Babà in friggitrice ad aria al rum, ecco la ricetta passo passo del dolce napoletano

Delizioso babà al rum, così buono che finirà in pochi minuti

Oggi vi stupiremo con la ricetta del babà in friggitrice ad aria, un dolce famosissimo di origine francese e importato a Napoli intorno al 1800. Diventato oggi, un simbolo partenopeo, così come le zeppole, la pastiera napoletana o le sfogliatelle.

Un grazie va alla nostra cara amica Lina Ascione che ha realizzato questo meraviglioso dolce nella sua friggitrice ad aria da 30 litri. Grazie Lina!

- Advertisement -

Ora non resta che realizzarlo con gli step indicati passo passo.

Ingredienti Babà in friggitrice ad aria

  • 6 uova
  • 100 gr di burro
  • 400 gr di farina
  • 25 gr di lievito di birra
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 8 gr di sale
  • PER LA BAGNA
  • 700 ml acqua
  • 300 gr di zucchero
  • 250 ml Rum
  • gelatina

Procedimento

1 Potete realizzare l’impasto del babà sia in planetaria che con uno sbattitore elettrico. Sbattete le uova con lo zucchero, poi aggiungete il lievito sciolto con un cucchiaino di zucchero ( il trucco di Lina è inserire il cubetto di lievito sbriciolato in un bicchiere con un cucchiaino di zucchero e girare sempre nello stesso verso finchè il lievito si scioglie completamente ).

- Advertisement -

2 Lavorate per circa 10 minuti, poi inserite il sale, il burro a pezzetti e infine la farina. A questo punto lavorate con le mani, Lina ci ha spiegato che lei lo lavora a “schiaffi” come si dice da lei. Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti e poi impastate ancora per altri 10 minuti. Ora dovrete inserire l’impasto direttamente nello stampo da 24 cm imburrato e farlo lievitare per circa 3 ore.

Cottura

3 Preriscaldate la friggitrice ad aria per 5 minuti a 200 gradi, inserite lo stampo e cuocete per 20 minuti a 180 gradi. Per la ricetta è stata utilizzata la friggitrice ad aria da 30 litri.

4 Il babà va bagnato da tiepido, quindi preparate la bagna con 700 ml di acqua, 300 gr di zucchero e 250 ml di rum. In un pentolino sul gas inserite l’acqua con lo zucchero e mescolate finchè sarà completamente sciolto, spegnete il fornello e lasciate raffreddare. Una volta che la bagna sarà fredda aggiungete il rum.

Come si inserisce la bagna sul babà?

Lasciate il babà ancora caldo nello stampo, bucherellatelo con un lungo stuzzicadenti e con il mestolo aggiungete pian piano la bagna sopra. Poi giratelo mettendolo sul piatto da portata e bagnatelo ancora un pò. Una volta raffreddato va messo in frigo.

Consigli

Un consiglio per rendere il babà oltre che buono anche bello da vedere è lucidarlo con della gelatina di albicocche.

Potete inserire al centro del dolce dei mini babà oppure della panna montata e qualche ciliegina candita.

- Advertisement -spot_img

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti