Biscotti di pasta sfoglia in friggitrice ad aria con cuore di crema al pistacchio

Morbidi e con un ripieno cremoso

I biscotti di pasta sfoglia in friggitrice ad aria con cuore di crema al pistacchio sono una coccola golosa e facile da preparare. Possono essere serviti come dolce di fine pasto, oppure per fare colazione serviti con un buon cappuccino.

Ringraziamo Marinella Balducco per questa preziosa ricetta, poiché l’ha voluta condividere con noi e con i nostri lettori.

- Advertisement -

Se ti piace questa ricetta, ti consigliamo anche i bomboloni alla marmellata in friggitrice ad aria.

Ingredienti biscotti di pasta sfoglia in friggitrice ad aria con cuore di crema al pistacchio

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
  • crema di pistacchio di Bronte
  • 1 uovo
  • latte quanto basta
  • zucchero di canna

Procedimento

1 Per preparare queste delizie bastano pochi minuti. Devi semplicemente stendere il rotolo di pasta sfoglia, e ritagliare dei dischi del diametro di circa otto centimetri.

- Advertisement -

Poni al centro di ogni disco 1 cucchiaino di crema al pistacchio, o comunque tante gocce di farcitura quante ne servono per riempire il centro. Fai attenzione a mettere la crema soltanto nel centro, lasciando liberi i bordi. Ricopri il tutto con altri dischi, e premi ai lati per chiudere i biscotti come in foto.

2 Spennella il tutto con tuorlo d’uovo e latte. Infine, spolvera con zucchero di canna.

photicredit Marinella Badalucco

Cottura

3 Per cuocere i biscotti di pasta sfoglia in friggitrice ad aria con crema al pistacchio ci vogliono soltanto dieci minuti: cinque da un lato e cinque dall’altro. Cuoci il tutto a 200°C.

I biscotti possono essere riposti direttamente nel cestello della friggitrice, puoi usare oppure no un foglio di carta forno per friggitrice.

Consigli

Prima di servirli lasciali raffreddare almeno per un’ora.

Se preferisci, al posto dello zucchero, puoi spolverare sui biscotti un velo di cannella, in questo modo avranno un gusto più fresco e speziato.

Conservali in un contenitore e consumali in tre giorni.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti