Bomboloni enormi in friggitrice ad aria, pronti in 7 minuti

Morbidi e soffici bomboloni da farcire a piacere

Buonissimi e soffici, questi bomboloni enormi preparati con la friggitrice ad aria faranno la felicità di tutta la famiglia. Ideali per essere gustati tanto a colazione quanto a merenda, sono l’accompagnamento ideale per caffè, tè e cappuccino.

La ricetta che vi proponiamo, la quale non prevede l’uso del Bimby, è dell’amica del gruppo Facebook Katiuscia Avagnale Miceli. Ringraziamo Katiuscia sia per la ricetta sia per averci permesso di pubblicare la foto dei suoi ottimi bomboloni!

- Advertisement -

Sofficissimi e genuini, questi bomboloni sono anche super veloci da cuocere. Naturalmente i tempi di lievitazione sono lunghi, ma la cottura richiederà appena 7 minuti di orologio! Pronti per scoprire, passo dopo passo, come procedere? Scopri anche i bomboloni alla nutella, alla marmellata e alla crema.

Ingredienti bomboloni enormi in friggitrice ad aria 15 pezzi

  • 175 gr latte
  • 1 cucchiaino miele
  • 6 gr lievito di birra fresco
  • 500 gr farina Manitoba
  • 2 uova
  • 90 gr burro
  • 90 gr zucchero
  • 1 limone con scorza edibile
  • 5 gr sale

Procedimento

Come abbiamo anticipato nell’introduzione, la ricetta che vi proponiamo non prevede l’uso del Bimby. Dovrete utilizzare solo una frusta o un cucchiaio di legno e tanto olio di gomito!

- Advertisement -

Per prima cosa scaldate il latte con un cucchiaino di miele, quindi aggiungetevi il lievito di birra fresco e mescolate. Quando il lievito e il miele saranno perfettamente sciolti, travasate il latte in una ciotola capiente e aggiungete le uova, il burro a pezzetti e lo zucchero, amalgamate un pò gli ingredienti e poi inserite la farina setacciata. Amalgamate bene gli ingredienti e cercate di evitare che si formino grumi.

Grattugiate ora la scorza del limone e aggiungetela all’impasto. Regolate di sale e mescolate fino a quando il composto non risulterà liscio e corposo.

Lievitazione dell’impasto

Per preparare dei bomboloni gonfi e morbidi è fondamentale far lievitare bene l’impasto. Prendete un recipiente, ungetelo leggermente e ponetevi all’interno il composto, quindi mettetelo a lievitare per circa 3 ore nel forno spento.

Quando il loro volume sarà raddoppiato, toglieteli dal forno e formate delle palline che abbiano tutte la medesima dimensione e che non siano troppo grandi. Fate in modo di ottenerne circa una quindicina, tenendo conto che durante la cottura i bomboloni gonfieranno tantissimo.

A questo punto disponete le palline di impasto su carta forno e inseriteli nuovamente nel forno spento oppure in un altro luogo non ventilato e lasciatele riposare per due ore e mezza.

Per evitare di strapazzare troppo l’impasto dei bomboloni quando lo spostate dal forno spento alla friggitrice ad aria, potete fare come l’amica Katiuscia, la quale ha tagliato la carta forno a quadretti così da poter prendere ogni pallina di impasto singolarmente e con delicatezza.

Cottura

Trascorso il tempo indicato, potete mettere a cuocere i bomboloni nella friggitrice ad aria.

Mettete i bomboloni nel cestello della friggitrice ad aria, facendo attenzione a non rovinarne la forma. Cercate di mantenerli ben distanziati per evitare che si attacchino tra loro durante la cottura.

Fate cuocere a 170° per 7 minuti.

A cottura ultimata, togliete i bomboloni dalla friggitrice e lasciateli raffreddare prima di gustarli con una bevanda calda a piacere!

Consigli

Per mantenere i bomboloni ben distanziati durante la cottura, mettetene nella friggitrice non più di 4 alla volta.

Per rendere i bomboloni ancora più gustosi, ricopriteli con zucchero a velo o zuccherini, oppure, usando una siringa da pasticciere, riempiteli con marmellata, crema o cioccolata.

Se desiderate gustare i bomboloni caldi, riscaldateli nella friggitrice ad aria per 3 minuti a 140°.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti