Castagnaccio in friggitrice ad aria, la ricetta antica

Definito il dolce dei poveri è buonissimo grazie ai semplici ingredienti utilizzati

Oggi vi sveliamo come realizzare il Castagnaccio in friggitrice ad aria. Il castagnaccio o migliaccio è una torta di farina di castagne originaria della Toscana, tipica anche delle zone appenniniche di Umbria, Piemonte, Liguria, Lazio, Emilia e Romagna e alpine o di pianura. È un dolce autunnale che oltre ad avere come base la farina di castagne, ha diversi ingredienti golosi tra cui i pinoli, l’uvetta, le noci e il rosmarino.

Un grazie va alla nostra cara amica Loredana Garbini che realizza piatti straordinari in friggitrice ad aria.

- Advertisement -

Ingredienti castagnaccio in friggitrice ad aria

  • 240 gr di farina di castagne
  • 200 ml di acqua
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 45 gr di pinoli
  • sale qb
  • 45 gr di noci tritate
  • 45 gr di uvetta
  • rosmarino fresco qb

Procedimento

1 Per prima cosa mettete l’uvetta per 10 minuti in ammollo in una tazza con acqua. Se avete le noci intere dovrete tritarle oppure acquistate quelle già tritate.

In una ciotola inserite la farina di castagne setacciata, un pò di acqua e mescolate il tutto, il composto dovrà essere privo di grumi e la consistenza tipo una pastella densa.

- Advertisement -

2 Aggiungete 2 cucchiai di olio evo e un pizzico di sale, continuate a mescolare. Ora inserite metà dose delle noci tritate, metà dei pinoli e metà di uvetta strizzata precedentemente. Amalgamate gli ingredienti e trasferite il tutto in una teglia di 20 cm precedentemente unta. Aggiungete sul composto il resto delle noci, pinoli, uvetta e gli aghi freschi del rosmarino.

Cottura

3 Inserite lo stampo nel cestello della friggitrice ad aria e cuocete a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Per capire se il castagnaccio è pronto i bordi della torta si dovranno staccare leggermente. Consigliamo sempre la prova stecchino, se esce asciutto è pronta. Potete sfornare il dolce e farlo raffreddare prima di servirlo ai vostri ospiti.

Consigli

Potete utilizzare nello stampo della carta forno.

Potete conservare il castagnaccio coperto con un canovaccio fuori dal frigorifero per 3-4 giorni al massimo.

Si sconsiglia la congelazione.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti