Come fare le scaloppine in friggitrice ad aria

Deliziosa e succulenta, con una cremina densa e corposa

Le scaloppine, piatto classico e amato, possono essere preparate in modi innovativi, tra cui l’utilizzo della friggitrice ad aria. Questa ricetta combina la tradizione delle scaloppine di vitello con la praticità e la leggerezza offerte da questo elettrodomestico moderno. Ma non solo grazie agli step che ti indicherò otterrai una salsina cremosa e buonissima. Accompagna le scaloppine in friggitrice ad aria con le mie patate cunzate.

Ingredienti scaloppine in friggitrice ad aria

  • 4 fettine di vitello per scaloppina
  • Olio evo
  • Farina q.b
  • Spezie a piacere
  • Sale
  • Succo di limone

Procedimento

Impanate le fettine con la farina su entrambi i lati. Adagiatele in una teglia o carta forno, aggiungendo un po’ di olio sul fondo. Spolverate ulteriormente con farina e spruzzate l’olio sopra, creando una copertura leggera.

- Advertisement -

Aggiungete sale e le spezie desiderate, come l’erba cipollina.

Cottura

Inserite la teglia nel cestello della friggitrice ad aria. Se avete utilizzato la carta forno mettetela direttamente nel cestello sul fondo un puff di olio, adagiate le scaloppine e procedete come detto sopra.

- Advertisement -

Cuocete a 200 gradi per 15/18 minuti, girando le scaloppine almeno 3 volte. Aggiungete un po’ di olio durante la cottura, se necessario.

Nei due minuti finali, spruzzate un po’ di succo di limone senza esagerare. Durante la cottura, si formerà una succulenta cremina che arricchirà il sapore delle scaloppine.

CLICCA QUI –>> SEGUI IL NOSTRO CANALE WHATTSAPP PER RICEVERE GRATIS LE RICETTE

Canale whattsapp
Canale whattsapp

Consigli

Sperimentate con diverse spezie per personalizzare il sapore delle scaloppine. Verificate la cottura delle scaloppine per assicurarvi che siano tenere e succulente, regolando il tempo di cottura secondo necessità.

Potete utilizzare anche il petto di pollo.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti