Crostatine con crema di ricotta e fragole in friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria con i dolci se la cava alla perfezione e lo dimostrano queste crostatine di pasta frolla con ricotta e fragole

La friggitrice ad aria è uno strumento meraviglioso in cucina che da sì il meglio di sè per la preparazione di piatti poco calorici ma parliamoci chiaro, anche con i dolci non scherza affatto.

SEI ALLA RICERCA DEL LIBRO PERFETTO PER LA FRIGGITRICE AD ARIA? OLTRE 400 RICETTE PERFETTE LO TROVI SOLO QUI SU AMAZON SUPER SCONTATO

- Advertisement -

Provate infatti ad eseguire questa ricetta per delle crostatine con crema di ricotta e fragole e ne avrete la conferma. Il segreto in questo caso, è il riuscire a fare una frolla perfetta ma, in alternativa se non ve la sentite, potete anche comprarla già pronta.

Se volete cimentarvi prima in altri dolci più semplici ecco anche come fare i Muffin con banana e mele in friggitrice ad aria.

Ingredienti 4 crostatine con crema di ricotta e fragole in friggitrice ad aria

  • 200 g di farina
  • 100 g di burro freddo a cubetti
  • 80 g di zucchero a velo
  • 1 uovo grande
  • Scorza grattugiata di 1 arancia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • 250 g di ricotta
  • 50 g di zucchero a velo
  • 250 g di Fragole fresche a dadini q.b.
  • Gocce di cioccolato q.b.
  • Scorza grattugiata di 1 arancia e di 1 limone bio
  • vaniglia

Trovi gli stampi da crostatine su amazon

- Advertisement -

Procedimento

Iniziate preparando la pasta frolla. In una ciotola, mescolate la farina con lo zucchero a velo e il pizzico di sale. Aggiungete il burro freddo a cubetti e il cucchiaino di lievito e lavorate l’impasto con la punta delle dita fino a ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete l’uovo e la scorza grattugiata di un’arancia e di un limone bio. Lavorate velocemente l’impasto fino ad ottenere una consistenza omogenea. Avvolgete la pasta frolla in pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prendete la pasta frolla dal frigorifero e stendetela su una superficie leggermente infarinata. Ricavate dei dischi di pasta con l’aiuto di stampini per crostatine.

Foderate gli stampini per crostatine con i dischi di pasta frolla, facendo aderire bene i bordi. Bucherellate il fondo con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura.

Preparazione crema di ricotta

Preparate la crema di ricotta mescolando la ricotta con lo zucchero a velo, e un pizzico di vaniglia fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Riempite le crostatine con la crema di ricotta, distribuendo uniformemente. Con la pasta avanzata create una griglia sopra a tutto e preparatevi a cuocere il tutto.

Preparazione fragole

A questo punto preparate le fragole, lavatele e togliete il picciolo. Tagliatele a pezzettini e trasferitele in una terrina. Aggiungete 1 cucchiaio di zucchero e il succo di mezzo limone, mescolate in modo che lo zucchero si sciolga.

Cottura

Preriscaldate la friggitrice ad aria a 200 gradi per 3 minuti. Disponete le crostatine farcite sulla griglia della friggitrice e cuocetele a 170 gradi per circa 15 minuti, o fino a quando la pasta frolla sarà dorata e croccante.

Le tempistiche potrebbero subire delle leggere variazione in base alla marca e numero di resistenze della vostra friggitrice.

Una volta tirate fuori disponete le fragole sulle vostre crostatine e spolverate con lo zucchero a velo.

Consigli

Per una variante più golosa, potete arricchire la crema di ricotta aggiungendo una generosa quantità di gocce di cioccolato fondente, oppure prima di aggiungere la crema di ricotta inserite 1 cucchiaino di crema al cioccolato spalmabile sulla base della frolla.

Per una variante più fresca e profumata invece, potete sostituire la scorza d’arancia con della scorza di limone grattugiata nella crema di ricotta. Questo darà un tocco di acidità e un’aroma fresco alle vostre crostatine.

A posto delle fragole potete utilizzare dei lamponi, in questo caso non andranno tagliati.

- Advertisement -spot_img

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti