Filetti di Peperoni ripieni in friggitrice ad aria, gli involtini facilissimi da realizzare

I peperoni ripieni in friggitrice ad aria sono un secondo piatto veramente gustoso, soprattutto preparati secondo la nostra ricetta

Con i filetti di peperoni ripieni in friggitrice ad aria potrete dire addio al pungente odore che, ogni volta che si arrostisce quest’ortaggio, invade casa. In più avranno bisogno di molto meno olio rispetto alla cottura tradizionale, quindi risulteranno molto più leggeri e light. L’unico neo è che, rispetto ad altri piatti avranno bisogno di una doppia cottura, prima si cuociono i peperoni e poi si preparano gli involtini. Ma vi assicuro che ne vale la pena.

Ringraziamo la nostra cara amica Antonietta Dimastrodonato per averci deliziato con questa ricetta sublime. Se hai pochissimo tempo a disposizione, prova la ricetta dei friggitelli con pomodorini e capperi in friggitrice ad aria.

- Advertisement -

Ingredienti involtini di peperoni ripieni in friggitrice ad aria

  • 2/3 Peperoni rossi (a seconda della loro grandezza)
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • rosmarino
  • 150 gr di provola dolce

Procedimento

Per prima cosa la fase più lunga ovvero la cottura per arrostire i peperoni. Ci vorranno almeno 30 minuti a 190 gradi, oppure optate per 200 gradi per 20 minuti, non utilizzate teglie in questa fase altrimenti non si cuoceranno in maniera omogenea e a metà cottura girateli.

A cottura ultimata attendete che si freddino quindi privateli della pelle, dei semi e delle parti bianche interne e tagliateli in strisce di circa 5 cm l’una. Attenzione a questo passaggio!

- Advertisement -

Ora non rimane che impanare per bene le fette in un mix di pangrattato, pepe nero, prezzemolo e rosmarino (quello secco andrà benissimo), completando l’opera con una bella fettina di provola e una spolveratina di sale. I dosaggi degli odori sono a vostra discrezione e varieranno in base ai gusti: più o meno piccanti e/o speziati.

Cottura

Inserite la carta forno nel cestello e adagiate sopra i peperoni ripieni, spruzzate sulla superficie un po’ di olio EVO e cuocete a 190 gradi per 15 minuti. I tempi di cottura potrebbero variare a seconda della marca e potenza della friggitrice.

Consigli

Le varianti di questo piatto sono veramente molte. Per un sapore più forte potreste optare ad esempio per della provola affumicata o della fontina. Potreste anche variare le spezie presenti sulla panatura, ad esempio inserendo anche dell’ottima paprika, dolce o forte che sia.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti