Cavolfiore gratinato in friggitrice ad aria, così buono non l’hai mai mangiato

Un piatto a base di cavolfiore gustoso e veloce

Eccoci con un contorno di verdure gustoso e rapidissimo da portare in tavola: il cavolfiore gratinato cotto in friggitrice ad aria. La ricetta che vi proponiamo è di Loredana Garbini, amica di Facebook, la quale ci ha concesso di utilizzare anche la fotografia dei suoi cavoli gratinati. Grazie mille, Loredana!

Il cavolfiore non è certo fra le verdure più amate; il sapore un po’ particolare e l’odore non proprio gradevole che emana durante la cottura possono farci desistere dal prepararlo, eppure qualche volta basta davvero poco per trasformare totalmente il gusto di un cibo, rendendolo insuperabile. È proprio questo il caso del cavolfiore gratinato che, insaporito con della curcuma o, se preferite, della paprika, diventa buonissimo. Ecco come procedere, vi consigliamo di provare anche i fagiolini cotti in friggitrice ad aria.

- Advertisement -

Ingredienti cavolfiore gratinato in friggitrice ad aria

  • 1kg di cavolfiore
  • olio EVO
  • sale
  • curcuma

Procedimento

1 Per prima cosa, lavate bene il cavolfiore e separate tutte le cimette. Prendete quindi una pentola capiente, riempitela d’acqua e portate a bollore; quando bolle, salate leggermente e aggiungete il cavolfiore.

Fatelo cuocere per 7 o 8 minuti, poi scolatelo e lasciatelo raffreddare. Quando è ben freddo, spostatelo in una ciotola e conditelo con della curcuma, un filo d’olio e un pizzico di sale, quindi mescolate bene.

- Advertisement -

Cottura

2 Mettete un foglio di carta forno nel cestello della friggitrice ad aria e ponetevi sopra le cime di cavolfiore facendo in modo che non si sovrappongano. Fate cuocere a 180° per 20 minuti. Quando sono pronti, metteteli in un piatto da portata e serviteli ad amici e famigliari.

Consigli

Se non amate il gusto della curcuma, potete sostituirla con della paprika o altre spezie piacere.

Lasciate cuocere qualche minuto in più se desiderate dei cavolfiori gratinati più croccanti.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti