Frittelle con zucchine in pastella, fritte in friggitrice ad aria: il gusto del fritto senza grassi

Il fritto è buono ma non va d'accordo con la linea. La soluzione sono queste ottime frittelle con zucchine cotte in friggitrice ad aria.

Le frittelle con zucchine in friggitrice ad aria hanno tutto il gusto del fritto in pastella senza però avere tutti quei grassi dannosi per la salute. Oltretutto con questo tipo di cottura, gli ingredienti manterranno quasi tutte le loro proprietà che, con cotture in olio ad alte temperature invece, spesso andranno persi.

La preparazione è veramente facile, inoltre direte addio alla puzza di fritto in casa.

- Advertisement -

Ringraziamo la nostra amica Valeria Pica del gruppo Facebook per queste meravigliose frittelle in pastella.
Prova anche i fiori di zucca in pastella fritti in friggitrice ad aria.

Ingredienti frittelle con zucchine in pastella fritte in friggitrice ad aria

  • 2 uova
  • 210 gr farina
  • 50 gr olio EVO
  • 100 ml acqua
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 bustina lievito istantaneo
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di pecorino
  • 1 cucchiaino di pasta d’acciughe
  • 3 zucchine medie
  • Pizzico di pepe (facoltativo)

Procedimento

Per prima cosa prendete le zucchine e tagliatele a listarelle. Ancor meglio però, il taglio alla Julienne che certo è più difficile da realizzare se non avete l’apposito strumento. Ora in una ciotola inserite la farina, due uova sbattute, e via via, tutti gli altri ingredienti impastando per bene fino ad ottenere una pastella ddmsa. Alla fine aggiungete le zucchine facendo amalgamare bene il tutto. Formate a questo punto delle frittelle ed adagiatele sulla carta da forno.

- Advertisement -

Cottura

Preriscaldate la friggitrice a 180 gradi e mettete la carta forno con le vostre frittelle di zucchine. Fate cuocere per 15 minuti girando a metà cottura. I tempi potrebbero leggermente variare a seconda della marca e potenza della vostra friggitrice. Potete utilizzare anche il trucco per friggerle senza carta forno. Basterà congelare le frittelle prima di cuocerle, in questo caso aumentate la cottura di circa 5 minuti e date un puff di olio.

Consigli

La pasta d’acciughe ha un sapore molto particolare che a non tutti potrebbe piacere. Questo ingrediente è del tutto opzionale perché le frittelle verranno buonissime anche senza. Al limite, se vi piacciono i sapori abbastanza forti, tagliuzzate delle olive nere ed inseritele nell’impasto per dare al piatto uno sprint in più.

Questo non è propriamente un fritto ma ci si avvicina molto, quindi ci sentiamo di consigliarvi l’abbinamento con un bianco servito fresco come della Falanghina del Sannio.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti