Zucchine a fiammifero croccantissime in friggitrice ad aria, un contorno col botto

Per un contorno facile e leggero provate la ricetta delle zucchine a fiammifero in friggitrice ad aria, sono talmente croccanti che sembreranno patatine

Contorno facilissimo da realizzare, le zucchine a fiammifero in friggitrice ad aria saranno perfette per accompagnare un secondo piatto di carne o di pesce.

Consigliamo vivamente l’utilizzo delle zucchine romane, avendo una consistenza ideale per la cottura in forno, non perderanno consistenza. Alcuni preferiscono questa ricetta alle sdoganate patatine fritte e oltretutto, le zucchine risultano molto meno caloriche.

- Advertisement -

Ringraziamo Valeria Pica che ci ha dato la possibilità di condividere la sua ricetta sul nostro sito. Grazie Valeria. Se vuoi provare un altro contorno leggi la ricetta della zucca speziata in friggitrice ad aria.

Ingredienti zucchine a fiammifero in friggitrice ad aria

- Advertisement -
  • 300 gr zucchine romanesche
  • sale q.b.
  • olio EVO q.b.
  • farina

Procedimento

Questa ricetta è facilissima ma presenta una seccatura non indifferente. Dovrete infatti tagliare le zucchine a fiammifero tutte della stessa misura. Se non ci si riesce alcune verranno croccanti, altre invece no.

Altrimenti puoi utilizzare questo tagliaverdure a spirale della Pedrini, lo trovi facilmente su Amazon.

Appena avrete finito questo noioso passaggio basterà prima aggiungere dell’olio e del sale poi passarle nella farina, eliminando bene quella in eccesso. Per facilitare il processo di infarinatura utilizzate un sacchetto e scuotete bene.

Cottura

Inserite i fiammiferi di zucchine direttamente nel cestello della friggitrice ad aria e impostate a 180 °C per 8 minuti, girando bene a metà per una cottura omogenea. A seconda del modello della friggitrice, le dimensioni del taglio della zucchina e del grado di croccantezza desiderato, potete lasciare in cottura altri 5 minuti, il risultato sarà di fiammiferi di zucchine super croccanti. In questo lasso di tempo aggiuntivo però, controllare spesso per non correre il rischio di bruciare tutto.

A questo punto servite le zucchine a fiammifero ancora calde, accompagnate da una salsa alla soia.

Consigli

Questa presentata è la ricetta base, molto leggera. Potete però pensare di arricchirla aggiungendo del pan grattato, del pepe nero e degli aromi. Quelli che più si sposano con le zucchine sono origano, menta o rosmarino.

In alternativa a fine cottura, saranno buonissime anche con una spolverata di paprika dolce. Provare per credere.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti