Tette delle monache in friggitrice ad aria, la ricetta COLLAUDATA

Deliziose e soffici , le tette delle monache sono i dolci più golosi al mondo

Oggi vi stupiremo con questa meravigliosa ricetta, parliamo delle tette delle monache in friggitrice ad aria, dolci soffici come le nuvole con un ripieno cremoso di crema al latte.

Le tette delle monache sono conosciute anche come Sospiri pugliesi, si pensa che la loro origine sia da attribuire ad Altamura, si narra difatti, che il dolce fosse stato realizzato dalle suore del monastero di Santa Chiara ad Altamura. Mentre il nome sarebbe dato dalla forma che ricorda il seno della donna.

- Advertisement -

Un grazie va alla nostra cara amica Gabriella Gigante che ci ha concesso la sua ricetta e foto. Grazie Gabriella!

Photocredit Gabriella Gigante

Ora non resta che provarle, vi consigliamo anche i pasticciotti pugliesi in friggitrice ad aria, la ricetta originale.

- Advertisement -

Ingredienti Tette delle monache in friggitrice ad aria

  • 100 gr di farina mix africano
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di acqua calda
  • zucchero a velo
  • crema al latte

Procedimento delle tette delle monache

Mettete gli ingredienti nella planetaria farina uova e i 2 cucchiai di acqua calda, montate per circa 7/8minuti. Se non avete la planetaria utilizzate uno sbattitore elettrico.

Inserite il composto in una sac a poche con beccuccio liscio grande. Create le forme direttamente su carta forno inserita sulla base del cestello della friggitrice ad aria.

Cottura tette delle monache in friggitrice ad aria

Accendete la friggitrice e cuocete a 160 gradi per circa 10 minuti. Fate raffreddare i dolci e farciteli con la crema al latte utilizzando una sac a poche. Spolverate con lo zucchero a velo.

Ingredienti Crema al latte

  • 125 mascarpone
  • 125 panna da montare
  • 60 gr latte condensato
  • 30 gr di zucchero a velo

Procedimento

Inserite la panna da montare in una terrina e con lo sbattitore elettrico montate a neve, aggiungete il latte condensato, mascarpone e continuate con lo sbattitore. Per ultimo aggiungete lo zucchero a velo e continuate con le fruste elettriche. Ecco pronta la crema al latte.

Consigli

Potete farcire le tette delle monache anche con della crema pasticcera o chantilly.

Potete raddoppiare le dosi se volete realizzare più dolcetti.

- Advertisement -spot_img

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti