Zeppole di San Giuseppe in friggitrice ad aria, i trucchi e la ricetta per farle gonfie

Buone, anzi buonissime uno dei dolci più golosi al mondo

Oggi prepareremo le zeppole di San Giuseppe in friggitrice ad aria, dolce tipico della tradizione pasticcera campana. Sono dei dolci leggeri e golosi da farcire con crema pasticcera, un ciuffo di panna e una ciliegina candita. Questa ricetta contiene i segreti per farle gonfie ed ariose.

Realizzare questo dolce famoso non è sempre facile, per questo abbiamo trovato una delle ricette più facili al mondo. Le zeppole di San Giuseppe sono anche un dolce tipico della Festa del Papà del 19 marzo, esattamente il giorno dedicato a San Giuseppe. 

- Advertisement -

Ora non resta che provare la zeppola di San Giuseppe, inoltre vi consigliamo anche le graffe enormi fritte in friggitrice ad aria.

Ingredienti per la zeppola di San Giuseppe in friggitrice ad aria

  • 500 ml di acqua
  • 300 g di farina
  • 160 g di burro
  • 6/7 uova grandi
  • 1 pizzico di sale
  • crema pasticcera
  • ciliegie candite

Procedimento

1 In una pentola antiaderente inserite l’acqua, il burro a pezzetti, e il pizzico di sale. Fate cuocere a fiamma moderata fino a quando non raggiungerà il bollore e gli ingredienti si saranno sciolti. Nel frattempo dovete setacciare la farina.

- Advertisement -

Quando i liquidi saranno completamente sciolti, versate a pioggia la farina e togliete il tegame dal fuoco. Mescolate energicamente con una spatola, poi riportate sul fuoco e continuate la cottura fino a quando il composto risulterà omogeneo.

2 Spegnete il fuoco e fate intiepidire, ora dovete aggiungere le uova una per volta ed amalgamare. Vi raccomandiamo di seguire il consiglio sull’aggiunta dell’uovo, perché se le uova sono molto grandi ne servirá uno in meno.

Il composto ottenuto dovrà risultare morbido ma mai liquido, inseritelo in una sac a poche con beccuccio a stella di 1,5 cm e sulla carta forno create dei cerchi facendo un doppio giro. Ritagliate la carta forno in modo che sia perfettamente attorno alla zeppola.

Cottura

3 Preriscaldate la friggitrice ad aria per un paio di minuti. Adagiate le zeppole con carta forno sul cestello e nebulizzate con olio spray se volete sia più simile alla frittura. Cuocete a 180 gradi per circa 15 minuti. Una volta cotte non sfornatele subito ma attendete altri 5 minuti con il cassetto leggermente aperto, questo è un trucco per non farle sgonfiare.

Consigli

Trasferite le zeppole di San Giuseppe su una gratella a raffreddare, solo in seguito potete farcirle con la crema pasticcera, e non dimenticate la ciliegina.

Lasciatele in frigo così saranno più morbide da gustare.

Potete realizzare anche una zeppola enorme e farcirla con panna e fragole.

- Advertisement -spot_img

4 Commenti

    • Patrizia dipende dalle uova, serve la giusta quantità. L’impasto deve risultare nè troppo liquido nè troppo duro, quindi si ci deve regolare inserendo un uovo alla volta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti