Finte patatine in friggitrice ad aria, indovina quale ingrediente è stato utilizzato

Ottime le patate di polenta, così gustose che una tira l'altra

Le finte patatine in friggitrice ad aria sono uno snack delizioso per un aperitivo tra amici, indovina quale ingrediente è stato utilizzato. La nostra cara amica Valentina Settimo oggi ha creato le finte patatine per tutti noi, ed ha usato come ingrediente speciale la polenta con la farina di storo (tipica del Trentino) si avete letto bene della buonissima polenta non quella precotta. Con quella avanzata ha deciso di realizzare le patatine di polenta in friggitrice ad aria, oltre ad essere sfiziose sono anche facili da realizzare.

Servirá soltanto dell’ottima polenta e un trito di aromi vari. Ora non resta che seguire la ricetta passo passo. Se cercate altri sfizi per un ottimo antipasto vi consigliamo gli gnocchi fritti in friggitrice ad aria oppure i salatini croccanti con un ingrediente impensabile.

- Advertisement -

Ingredienti patatine di polenta in friggitrice ad aria

  • 250 gr di polenta di storo ( oppure per velocizzare usate la precotta ma non avrà lo stesso sapore intenso )
  • sale q.b
  • acqua
  • rosmarino
  • aglio
  • olio spray

Procedimento

1 Dopo aver cotto la polenta stendetela su di una teglia e lasciatela raffreddare in frigo per alcune ore, vi raccomandiamo di coprirla con una pellicola alimentare.

Tiratela fuori dal frigo e tagliatela a bastoncini, cercate di ottenere delle forme tutte simili tra loro.

- Advertisement -

Condite le patate di polenta con un mix di aglio tritato e rosmarino secco e qualche spruzzata di olio spray.

Cottura

2 Adagiate le patatine nel cestello senza sovrapporre e cuocete a 200 gradi per circa 12-13 minuti, se le volete belle croccanti. Toglietele dalla friggitrice e salatele.

Consigli

Servite le patatine di polenta con salsa ketchup di datterini gialli, il vostro aperitivo sarà super apprezzato.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti