Involtini alla siciliana in friggitrice ad aria

Gli involtini mollicati in friggitrice ad aria faranno felici i palati sia del grandi che dei più piccine: ecco come prepararli molto facilmente

Involtini alla siciliana in friggitrice ad aria che passione. Questa semplicissima ricetta farà la felicità dei vostri palati e oltretutto potranno essere preparati con pochi, semplicissimi passaggi. L’importante sarà prendere carne di qualità che sì, costerà un pochino di più, ma che risulterà estremamente morbida. Gli involtini sono tra i cibi preferiti dei bambini, utilissimi per farli mangiare molto volentieri anche da chi ha gusti molto “complicati”.

La ricetta degli involtini messinesi o ammollicati, sono un must della cucina siciliana, a cui nessuno riesce a dire di no.

- Advertisement -

Ringraziamo per questa gustosa ricetta Maria Selvaggio Gullo che l’ha testata per noi, permettendoci di pubblicarla sul nostro sito. Provate altre ricette in friggitrice ad aria come le polpette al baffo o le seppie con piselli.

Non dimenticate di seguire il nostro gruppo Facebook FRIGGITRICE AD ARIA RICETTE dove troverete migliaia di ricette in friggitrice ad aria tutte collaudate. E se invece volete ricevere le ricette Gratis direttamente su whattsapp iscrivetevi al nostro canale QUI.

- Advertisement -

Ingredienti involtini siciliani o messinesi in friggitrice ad aria

  • 400 g pangrattato
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 80 g caciocavallo grattugiato
  • cipolla
  • aglio
  • olio di semi di girasole
  • 2cucchiai di salsa pomodoro
  • sale
  • pepe
  • 14 fette sottili di arista maiale

Procedimento involtini di carne ammollicati

In un padellino stufate la cipolla a pezzetti con l’olio di semi girasole e un pochino d’acqua. Condite con sale e pepe e mettete da parte. Condite il pangrattato con un bicchierino piccolo di olio di semi, il caciocavallo, il prezzemolo tritato, 2 cucchiai di salsa pomodoro, 1 spicchio d’aglio a pezzetti piccoli, e aggiungete la cipolla stufata preparata in precedenza. Mischiate il tutto: la mollica deve risultare morbida e non secca se ci vuole ancora olio aggiungete senza remore. Assaggiare e aggiustate eventualmente di sale.

Condite le fette d’arista con il condimento e grattuggiate un po’ di caciocavallo sopra. Formate gli involtini e chiudeteli singolarmente con uno stuzzicadenti. Impanate gli involtini con pangrattato quindi metteteli nel cestello con carta forno sotto e spruzzate (o spennellate) con olio.

Cottura involtini messinesi

Impostate la temperatura a 190 gradi e cuocete per 20 minuti. Girate a metà per farli dorare su tutta la superficie. Se gli involtini si preparano un giorno prima la carne si insaporisce di più. Questa ricetta è stata testata con una friggitrice da 3,5 litri da 1500 W con 1 sola resistenza.

Consigli

Potete scegliere il formaggio che preferite nella realizzazione degli involtini. Se il maiale non vi piace potete prepararli anche con delle fettine di vitellone che risulteranno morbidissime.

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime ricette

Ricette che potrebbero piacerti